Per Antonella Palmisano operazione alla gamba

Antonella Palmisano ha deciso di risolvere una volta per tutte il problema che ormai la affligge da un pò di tempo alla gamba sinistra da quando ha vinto lo splendido oro  nella 20 km a Tokyo.

Per questo motivo la campionessa italiana ha deciso di sottoporsi ad un intervento chirurgico nella giornata di giovedì all’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna.

Il dottor Dante Dollari si occuperà dell’intervento, che mira a eliminare le fibrosi che hanno creato una tuberosità ischiatica all’inserzione del bicipite femorale della gamba sinistra e che, per l’appunto, sono la causa dell’inattività forzata della campionessa olimpica.

I tempi di recupero previsti si aggirano tra i tre e i quattro mesi, ma si tratta di una decisione inevitabile per tornare a gareggiare come prima, come spiega la stessa Antonella Palmisano: “L’operazione è prevista in endoscopia, ma a seconda della situazione si dovrà eventualmente provvedere ad “aprire” tagliando. Dipenderà dall’entità del danno. Solo al risveglio capirò cosa mi riserverà il futuro. Sono fiduciosa, anche perché, dopo aver provato senza successo tutte le terapie possibili, compreso un cambio di postura, mi trovo comunque di fronte a un bivio: o smetto o questa è l’unica soluzione possibile“.

Nonostante l’intervento e la riabilitazione, Antonella Palmisano guarda già al futuro con nuovi stimoli: “A giugno e a luglio ho riprovato a riprendere, ma dopo 10-12 km perdevo il controllo, il nervo sciatico si infiammava e la gamba si addormentava, impedendomi di proseguire. Con uno stop di più mesi, diventerebbe difficile partecipare ai Mondiali di Budapest del 2023, il reale obiettivo sarebbe sin da subito partecipare ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Non vedo l’ora di sottopormi all’intervento: potrò tornare me stessa, ho piena fiducia nel mio staff e so che la riabilitazione sarà la migliore possibile“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.