Atleta 17enne dopo un grave incidente torna in pedana e vola ai campionati italiani

Sul sito iltirreno.gelocal.it leggiamo la storia di Matteo Radaelli il quale a soli 16 anni ha temuto di dover già smettere. Di dire addio per sempre all’atletica leggera. E invece no. Dopo neanche sette mesi da uno spaventoso incidente stradale, in cui fu investito in motorino da un’auto pirata, è tornato a saltare. Qualificandosi, alla prima occasione utile, per i campionati italiani di Rieti. Raggiungendo quasi al suo record personale: 1.87, vicino al primato di 1.89 che aveva stabilito prima dello schianto dell’autunno scorso…

/ 5
Grazie per aver votato!

One thought on “Atleta 17enne dopo un grave incidente torna in pedana e vola ai campionati italiani

  • 8 Maggio 2021 alle 8:23
    Permalink

    Grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.