Parigi-Nizza LIVE prima tappa: vince Laporte!

Oggi sul nostro blog seguiremo in diretta prima giornata della Parigi-Nizza. Benvenuti a tutti gli appassionati. Tra i 154 partenti dell’80° edizione, quattro ciclisti hanno già vinto la prima tappa. Thomas De Gendt ha vinto in solitaria a Houdan nel 2010. Dylan Groenewegen ha vinto lo sprint a Saint-Germain-en-Laye (2020), così come Sam Bennett l’anno scorso a Saint-Cyr-l’Ecole. Max Schachmann ha vinto una tappa disputata in condizioni terribili a Plaisir, prima di mantenere la testa della classifica generale fino a Nizza (2020). Per l’ Italia Sonny Colbrelli ha vinto nel 2017.

16:23–Il circuito finale

I corridori sono diretti alla prima salita della Côte de Breuil-Bois-Robert (1,2 km al 6%), da raggiungere a 5,7 km dal traguardo. Attraverseranno il traguardo una prima volta e affronteranno un anello finale di 17,7 km

16:15–Sprint intermedio

1. Fedorov, 3 punti/3”
2. Gougeard, 2 punti/2”
3. Frison, 1 punto/1”
Il distacco dal gruppo è di 1’05”

39 km rimanenti, 41,64 km/h– I fuggitivi resistono

Gli sforzi delle squadre di velocisti non vengono premiati perché al contrario le fughe lavorano in buona sintonia e riescono a resistere.

Testa da corsa

F. Frison (Lotto-Soudal)

 A. Gougeard (B&B Hotels)

 Y. Fedorov (Astana Qazaqstan)

14:07– il gruppo controlla i fuggitivi a 2’20”

Immagine Matthew Holmes (Lotto Soudal) e Aimé De Gendt (Intermarché-Wanty-Gobert-Matériaux)

alle ore 13:50


13:45 Quick-Step Alpha Vinyl Team in testa al gruppo. I fuggitivi reagiscono portando il distacco a 3’15”.

13:28 A circa 15 km dall’inizio della fase 1, il divario è stabile intorno a 1’20”. Adesso molte squadre sono nelle prime posizioni.

13:25–Gilbert e Sanchez portano un sacco di esperienza al gruppo In un’epoca in cui i prodigi riescono a glorificare sempre più giovani, il gruppo della Parigi-Nizza presenta anche veterani con molti successi alle spalle. A 39 anni (a luglio compirà 40 anni), Philippe Gilbert (Lotto Soudal) è il più anziano di loro. Il maestro belga affronta la sua quattordicesima Parigi-Nizza ma, sorprendentemente, nessuna delle sue 78 vittorie professionistiche è arrivata nella Corsa al Sole. Un anno più giovane di Gilbert, Luis Leon Sanchez è il pilota con il maggior numero di partenze quest’anno alla Parigi-Nizza: 15 (incluso il 2022). Ha raggiunto la Costa Azzurra in 13 occasioni, di cui tre podi: vincitore nel 2009, 2° nel 2010 e 3° nel 2007. Ha anche ottenuto 4 vittorie di tappa.
 

13:19–Il divario aumenta. Il duo di testa lavora insieme per aprire un divario di 1’20”. Holmes e De Gendt aprono la strada

13:16 I due primi attaccanti hanno un vantaggio di 40” al km 5.

Holmes cerca di andare

13:13-Nessuno è riuscito a scappare nei primi 3 km.

13:06–La tappa numero 1 è iniziata!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.