Pechino 2022: Short track, Italia bronzo staffetta 5000 metri

Medaglia al fotofinish per l’Italia nella staffetta 5000 metri di short track.

Gli azzurri hanno conquistato la medaglia di bronzo battendo la staffetta russa al fotofinish.

L’oro è andato al Canada, argento alla Corea.

“Una medaglia da batticuore, esaltante e palpitante. Quando si vince con una staffetta è sempre un orgoglio per il Paese perché è una dimostrazione di forza del movimento”: così Giovanni Malagò, presidente Coni, ha commentato il bronzo della staffetta uomini di short track, seguita dalla tribuna. “Stasera mi sono davvero emozionato perché il fotofinish ti lascia sempre con una suspence ulteriore rispetto ai fremiti della gara stessa. Complimenti ai ragazzi: ci hanno creduto come ci ho creduto io sin dall’inizio di questi Giochi. E poi, visto che è la mia centesima medaglia olimpica, è un bronzo che mi dà ancora più soddisfazione.<br>
Con il bronzo della staffetta 5000 metri maschile di short track si arricchisce il medagliere dell’Italia ai Giochi olimpici invernali di Pechino 2022, a -4 dalla fine: ora il conto e’ di 14 medaglie, frutto di 2 ori, 6 argenti e 6 bronzi. Festeggia, anche sul piano personale, Giovanno Malago’: per lui quella di Pietro Sighel, Yuri Confortola, Tommaso Dotti, Andrea Cassinelli è infatti la centesima medaglia olimpica da presidente Coni, ovvero dal 2013 a oggi. Il bronzo della staffetta dello short track non solo trasforma la spedizione di Pechino 2022 nella seconda edizione azzurra più medagliata della storia (dopo Lillehammer 1994 con 20 podi e a pari merito con Albertville 1992), ma regala al “numero uno” dello sport italiano la gioia di raggiungere cifra tonda. Da quando Malagò è presidente del Coni, l’Italia aveva conquistato finora 8 medaglie a Sochi 2014 (6 argenti e 2 bronzi), 28 a Rio 2016 (8 ori, 12 argenti e 8 bronzi), 10 a PyeongChang 2018 (3 ori, 5 argenti e 2 bronzi), 40 a Tokyo 2020 (10 ori, 10 argenti e 20 bronzi) e con quella di oggi 14 a Pechino 2022 (2 ori, 6 argenti e 6 bronzi). Complessivamente quindi in questi nove anni gli azzurri hanno conquistato 23 ori, 39 argenti e 38 bronzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.