Mondiali paralimpici: Sabatini oro e record. Caironi e Contrafatto sul podio

L’Italia della velocità batte tre colpi anche a Parigi, nel corso dei Mondiali paralimpici. Oro con record, argento e bronzo nella specialità dei 100 metri T63. Segnatevi questi nomi: Ambra SabatiniMartina Caironi Monica Contrafatto. Sul podio sventaglia solo il tricolore. Sabatini può festeggiare due volte: taglia il traguardo per prima e lo fa infilando il record del mondo. Si tratta della prima atleta paralimpica a infrangere il muro dei 14 secondi ed è tutta sua la gioia di poter festeggiare con le due compagne di squadra e di nazionale. Argento per Caironi, bronzo per Contrafatto

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.