Federico Pellegrino che super gara! Vince la sprint di sci fondo di Davos

Capolavoro di Federico Pellegrino. Il valdostano ha vinto la sprint a tecnica libera di Davos battendo il fuoriclasse norvegese Klaebo e di 1’’25 il francese Lucas Chanavat.

Si tratta di un successo fondamentale, arriva a 32 anni nella piena maturità, dopo l’argento olimpico conquistato ai Giochi di Pechino con il quale ha bissato quello ottenuto in Corea nel 2018. È il diciassettesimo centro in carriera per il carabiniere di Nus. È stata una giornata iniziata con una qualifica controllato, poi Pellegrino ha alzato i giri turno dopo turno, dando l’idea di avere un passo superiore agli avversari. La finale è stata un capolavoro di tattica. Dopo aver lasciato sfogare Chavanat, alla fine terzo, è riuscito a prendere Klaebo in salita, fino ad affiancarlo e superarlo in maniera imperante sul rettilineo finale.

Il pianto liberatorio a fine gara è l’emblema di un successo straordinario, ottenuto solamente nella maniera in cui i campioni sanno fare. Per Pellegrino la vittoria rappresenta la quarta sulla pista del Canton Grigioni e fa salire a 37, il conto dei podi complessivi in carriera, terzo in questa stagione.

Fonte:Repubblica

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.