boxe

Pugilato: Armando Casamonica nuovo campione italiano dei pesi superleggeri

ANSA:

Il pugile romano del Quadraro Armando Casamonica è il nuovo campione italiano dei pesi superleggeri.
    Ha conquistato il titolo, che era vacante, ieri in tarda serata sul ring della struttura del Cus Palermo al termine di un match altamente spettacolare in cui si è imposto ai punti, con verdetto unanime, sul campano Gianluca Picardi.
    Sono state dieci riprese ad alta intensità agonistica da parte di entrambi i pugili, che non si sono risparmiati nemmeno per un istante.

Casamonica ha giocato il ruolo del boxeur aggressivo, da puro ‘pressure fighter’, riuscendo talvolta ad anticipare il sinistro di Picardi con ottimo tempismo.

Da parte di Gianluca Picardi c’è stata una boxe compassata ma precisa, con cui ha colpito spesso di rimessa, ma allo stesso tempo ha cercato di rispondere con determinazione negli scambi alla corta distanza.
    Dopo le prime sei riprese, piuttosto equilibrate e ripartite equamente tra i due pugili, ‘La Furia del Quadraro’ Casamonica è riuscito a mantenere sempre un alto volume di azioni e di colpi messi a segno, che lo hanno premiato agli occhi dei giudici: 96-94, 97-93, 96-94 i cartellini che hanno fatto di lui il nuovo campione italiano dei pesi superleggeri.
    “Avevamo studiato il match – le sue parole dopo il match -.
    Sapevamo di affrontare un avversario molto duro e combattivo, così ho ragionato in ogni momento del match, anche quando ho spinto al massimo, perché sapevo che con Picardi anche un colpo singolo poteva fare la differenza a mio svantaggio. La cintura di campione italiano era un obiettivo che ci ponevamo col mio maestro da quando ero schoolboy, e ora è bellissimo stringersela addosso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.