Michael Schumacher: Jean Todt pubblica un raro aggiornamento

Il boss della F1 Jean Todt spera che il suo amico di lunga data Michael Schumacher continuerà a “migliorare lentamente e sicuramente” nel suo recupero dal terribile incidente sugli sci che ha subito otto anni fa.

Il sette volte campione del mondo è stato messo in coma farmacologico dopo aver subito un trauma cranico mentre sciava nelle Alpi francesi.
Dopo essere stato trasportato da Grenoble in un ospedale in Svizzera nel 2014, gli è stato permesso di tornare a casa sul Lago di Ginevra, dove da allora si sta riprendendo.

Gli aggiornamenti sono stati pochi e rari con la famiglia desiderosa di mantenere private le condizioni di Schumacher, ma l’amico intimo Todt, a volte, è stato in grado di rivelare scorci della strada verso la guarigione dell’ex stella della Ferrari.
Parlando al quotidiano tedesco Bild, il presidente della FIA Todt ha rivelato che la moglie di Michael, Corinna, si è fatta avanti mentre suo marito continua ad affrontare le “conseguenze” di quell’ incidente.

Ha detto: “Ho passato molto tempo con Corinna da quando Michael ha avuto il suo grave incidente sugli sci. “È una grande donna e guida la famiglia. Non se lo aspettava. È successo all’improvviso e non aveva scelta”.


I fan si aspettano di saperne di più sulla guarigione di Schumacher quando il 15 settembre uscirà un nuovo documentario di Netflix con il sostegno della sua famiglia.

La sua manager Sabine Kelm ha dichiarato: ” È ammirato in tutto il mondo per le sue qualità di leadership.

“Ha trovato la forza per questo compito e l’equilibrio per ricaricarsi a casa, con la sua famiglia, che ama idolatramente.

“Per preservare la sua sfera privata come fonte di forza, ha sempre rigorosamente e coerentemente separato il suo privato dalla sua vita pubblica.

” Questo film racconta entrambi i mondi. È il dono della sua famiglia al loro amato marito e padre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.