Coppa Devis: Djokovic e la Serbia sostituiranno Medvedev e la Russia

L’International Tennis Federation (ITF) ha confermato quali paesi sostituiranno Russia e Bielorussia nella Coppa Davis e nella Billie Jean King Cup dopo che entrambi i paesi sono stati espulsi dal torneo nell’edizione 2022 a seguito dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia e il sostegno bielorusso al Paese guidato da Vladimir Putin.

Nel caso della Billie Jean King Cup, dove la Federazione Russa di Tennis stava difendendo il titolo conquistato nel 2021 (non può competere sotto il nome di Russia a causa dello scandalo del doping di Stato), l’ITF ha deciso di piazzarsi invece al primo posto. paese classificato caduto in semifinale nel 2021, l’Australia. Oltre al paese australiano, la squadra slovacca è arrivata anche alla finale della Billie Jean King Cup, che avrebbe dovuto affrontare l’Australia negli spareggi il 15-16 aprile.

Insieme a Svizzera, classificata come finalista per il 2021, Australia e Slovacchia, anche la squadra belga andrà alla fase finale della Billie Jean King Cup , visto che ha dovuto affrontare la Bielorussia negli spareggi il 15 e 16 aprile. ma la squalifica dei bielorussi li porta direttamente in finale.

Per questo l’ITF ha deciso che la Russia sarà sostituita dalla semifinalista con il punteggio più alto nel 2021, un traguardo che corrisponde alla Serbia di Novak Djokovic. Alla Serbia era già garantito il suo posto in finale dopo aver ricevuto un invito dall’organizzazione, quindi l’ITF deve ora decidere quale paese dei 12 che hanno perso negli spareggi di accesso riceverà l’invito della Serbia. I candidati a questo invito sono Ecuador, Romania, Finlandia, Colombia, Canada, Brasile, Slovacchia, Ungheria, Norvegia, Giappone, Repubblica Ceca e Austria.

In attesa di vedere in quale Paese ricada l’invito della Serbia, queste sono le 15 nazioni qualificate per le finali di Coppa Davis tra cui ci sono anche gli azzurri: Croazia, finalista nel 2021; la Serbia, finalista con il ranking più alto; Gran Bretagna, su invito; e Argentina, Australia, Belgio, Francia, Germania, Italia, Kazakistan, Corea del Sud, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Stati Uniti, che sono arrivate alle qualificazioni ai playoff.

Da parte sua, la Bielorussia, che ha dovuto affrontare il Messico nei playoff del Gruppo I, non ha gareggiato e ciò ha dato al Messico l’accesso diretto a questi playoff. Inoltre, l’Uzbekistan continuerà a competere nel World Group I mentre Cina e Thailandia gareggeranno nel World Group II.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.