Vuelta: Kaden Groves vince lo sprint, Evenepoel resta in rosso, brutta caduta per Julian Alaphilippe

Vittoria di Kaden Groves ! Nello sprint l’australiano è stato il più veloce, vincendo davanti a Danny Van Poppel e Kaden Groves. In classifica generale, nessun cambiamento da segnalare, resta in rosso Remco Evenepoel.

Tutti si aspettavano un arrivo allo sprint, e lo sprint è puntualmente arrivato. L’undicesima tappa di questo mercoledì tra El Pozo Alimentación e Cabo de Gata, lunga 191,2 chilometri, non ha presentato difficoltà significative, quindi i velocisti erano gli atleti attesi.

La giornata era iniziata con notizie importanti: l’abbandono di Simon Yates (BikeExchange – Jayco) e Pavel Sivakov (INEOS Grenadiers), rispettivamente quinto e nono in classifica generale, che si aggiungono ai tanti corridori che abbandonano la gara dopo essere risultati positivi al coronavirus.

Molto rapidamente si è formata una fuga con tre corridori: Vojtech Řepa (Equipo Kern Pharma), Joan Bou (Euskaltel – Euskadi) e Jetse Bowl (Burgos-BH). Il distacco è salito a quattro minuti, ma le squadre dei principali velocisti hanno subito preso in mano la situazione per non dare troppo vantaggio al trio.

Mentre la tappa segue uno scenario atteso e poco entusiasmante, tutto cambia a 64 chilometri dal traguardo quando Julian Alaphilippe ( Quick-Step Alpha Vinyl) cade e deve arrendersi e mette a repentaglio la possibilità di continuare una stagione che prevede ancora il campionato mondiale.

Davanti, Bol parte da solo mentre i suoi due ex compagni di fuga vengono raggiunti dal gruppo. Il suo viaggio in solitaria è durato ben venti chilometri, essendo stato catturato a 26 chilometri dalla linea del traguardo.

Non sorprende quindi che tutto si è deciso allo sprint. Senza Sam Bennett (Bora-Hangsrohe), vincitore delle prime due volate di gruppo, questa è un’occasione d’oro per Tim Merlier (Alpecin-Deceuninck).

Nel pacchetto finale, Kaden Groves (BikeExchange – Jayco) ha vinto davanti a Van Poppel (BORA – hansgrohe) e Merlier.

A parte i ritiri di Yates e Sivakov, nulla da segnalare sulla classifica generale. Remco Evenepoel ( Quick-Step Alpha Vinyl) rimane quindi saldamente attaccato alla sua maglia rossa di leader. Questo giovedì, il gruppo avrà un appuntamento con l’alta montagna e il lunghissimo arrivo a Peñas Blancas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.