Un grande Filippo Ganna terzo a Coquard conserva il primato del Tour de la Provence

Un Filippo Ganna sorprendente nella terza tappa del Tour de La Provence. Il ciclista azzurro ha infatti concluso la frazione rendendosi protagonista di una lunghissima e potente volata: a 500 metri dal traguardo era in testa e si è arreso solo negli ultimi metri giungendo terzo alle spalle del vincitore Coquard e di Alaphilippe.

Il piazzamento con il gioco degli abbuoni permette comunque al campione del mondo di conservare per il terzo giorno la maglia di leader precedendo di due secondi un altro campione del mondo, Alaphilippe.

Domani la corsa a tappe francese si conclude con una dura tappa di 169 chilometri da Manosque a Lure Mountain con parecchi tratti in salita e arrivo in vetta ai 1570 metri della Montagne de Lure dopo 17 chilometri al sei per cento di pendenza media.