La medaglia Dermasphere Giulietta&Romeo Half Marathon: “Con le ali ai piedi come Mercurio, dio della velocità”

Dermasphere Giulietta&Romeo Half Marathon sceglie ancora una volta un oggetto curato nei dettagli per raccontare la storia, la bellezza ed il mito dell’amore che avvolge Verona. La medaglia 2022: “Ogni corridore, con le ali ai piedi come Mercurio, vola tra le mura e i monumenti di Verona”

VERONA – Nella medaglia si troverà la velocità dei runner, la loro voglia di volare alti e di realizzare i propri sogni, l’unione con la città, la tradizione, l’arte e la storia, in primis con l’Arena, monumento simbolo di una città che per la 15^ volta, domenica 1 maggio, ospiterà migliaia di podisti provenienti da decine nazioni del mondo per la Dermasphere Giulietta&Romeo Half Marathon.

Insieme alla 21km, insignita dell’etichetta Gold Label Fidal e nel 2021 al secondo posto in Italia nella classifica delle mezze maratone più partecipate, si correrà anche la Avesani Monument Run 10k competitiva e non competitiva. Evento che si sarebbe dovuto svolgere domenica 13 febbraio, ma gli organizzatori dell’Asd Gaac 2007 Verona Marathon Asd in collaborazione con il Comune di Verona, nel mese di gennaio nel pieno della pandemia per ragioni di sicurezza sanitaria e nel rispetto di tutti hanno preferito rimandare in primavera.

LA MEDAGLIA – Da sempre gli eventi targati Verona Marathon sono stati caratterizzati da un riconoscimento speciale, una medaglia finisher studiata nel minimo dettaglio, in grado di raccontare un pezzo di storia e cultura di una città patrimonio dell’Unesco e dallo stile assolutamente ineccepibile.

Negli ultimi anni la medaglia consegnata ai partecipanti è stata frutto dell’intesa con l’Accademia delle Belle Arti di Verona che ha messo in luce progetti di diversi allievi designer. A spuntarla su tutti era stata Erica Andrich con “L’Abbraccio”, un oggetto dai contorni delicati e dalla storia ricca e sofferta.               

MERCURIO – Anche la medaglia dell’edizione 2022 è stata disegnata da Erica Andrich: “In analogia con lo scorso anno, sono partita da una ricerca su miti e leggende legati alla città di Verona. Mi sono imbattuta nella figura della mitologia greco-romana del dio Mercurio. Si tratta del messaggero degli dèi considerato protettore degli atleti e dei viaggiatori, dio della velocità e dei sogni, infatti, veniva spesso raffigurato con le ali ai piedi o con i sandali alati, i talariAnche se non direttamente legata alla città di Verona, Mercurio mi ha incuriosita perché vi è similitudine con il fatto che tantissimi atleti corrono per la realizzazione dei propri sogni”, ha detto Erica.

Di una città come Verona non si può non raccontare l’Arena, un anfiteatro romano ancora in attività più famoso e conosciuto in tutto il mondo. “In questo contesto l’Arena funge da connessione tra il passato e il presente: ogni corridore, con le ali ai piedi come Mercurio, vola tra le mura e i monumenti di Verona riportando in vita le origini antiche della città” ha aggiunto Erica. “Il fronte della medaglia affiancato al retro completerà l’arcata alare, ho cercato di trasmettere attraverso questo design interattivo che insieme, con due ali, si può volare più in alto di quando si è da soli”, ha concluso Erica.

Osservando la medaglia si può vedere come affiancando le due medaglie si completa un messaggio portafortuna per il futuro, un completamento del viaggio: s’intravede infatti l’intera arcata alare, un messaggio intrinseco di come con due ali si può volare più in alto.

LE ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono aperte online sul sito ufficiale. Tutti gli iscritti alla Dermasphere Giulietta&Romeo Half Marathon e alla Avesani Monument Run 10k prima del cambio data sono automaticamente iscritti per domenica 1 maggio. Qualora qualcuno fosse impossibilitato a partecipare ci sarà la possibilità di spostare la propria iscrizione a domenica 12 febbraio 2023, in maniera gratuita (compilando questo modulo fino al 28/02/2022).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.