Infortunio sul lavoro, lavoratore cade dal viadotto sulla A14-IL NOTIZIATORE

 

Cade da 10 metri mentre è intento a smontare il ponteggio sotto il viadotto Feltrino dell’autostrada A/14 a San Vito Chietino (Chieti) ed è ferito: si tratta di un operaio macedone di 30 anni, residente in Toscana, dipendente di un’azienda trevigiana che si occupa della manutenzione dei tralicci. L’incidente sul lavoro è avvenuto sabato mattina poco dopo le 10.

 L’operaio edile è stato soccorso dai 118 sanitari e trasferito con l’elisoccorso all’ospedale di Pescara dove è stato ricoverato in prognosi riservata a seguito di un politrauma da caduta; l’uomo avrebbe subito delle fratture ma non sarebbe in pericolo di vita.

 L’operaio è stato subito sottoposto a una serie di esami diagnostici. Secondo i primi ritrovamenti dei carabinieri della stazione di San Vito, l’infortunato potrebbe aver perso l’equilibrio durante lo smontaggio del ponteggio. I dispositivi di sicurezza che indossava, compreso il casco protettivo, gli hanno salvato la vita. Sul posto anche gli Ispettori del lavoro dell’Asl.