Giro d’Italia LIVE: la tappa ROVERETO – STRADELLA

Notizie in tempo reale

Freni rotti al km 178,1 (52,9 km dall’arrivo)

Al km 178,1 i corridori attraversano Rottofreno. “Rotto freno” significa “freno rotto” – uno stato sfortunato per qualsiasi ciclista. Secondo gli studiosi, il toponimo ha origini germaniche nel composto “Roth-Fried”, “amico della gloria” o “amico della pace”. Il nome sarebbe stato poi pronunciato male e trascritto in longobardo per arrivare, infine, alla latinizzazione in “Rottofridus” e all’italianizzazione in “rotofredo”. A sua volta, Rottofreno deriverebbe da Rottofredo come un altro errore di pronuncia. La tradizione locale vuole che derivi da Annibale, il quale, durante un’incursione militare durante la Battaglia del Trebbia, fu costretto a fermarsi lì dopo aver spezzato il morso del suo cavallo. Questa versione ha trovato pieno consenso tra i locali, al punto che lo stemma comunale riproduce la testa di un cavallo grigio con un morso spezzato.Notizie in tempo reale15:10:18km 167,3 (63,7 km da percorrere), Piacenza

Soprannominata la Primogenita per il suo ruolo importante nel processo di unificazione d’Italia: nel 1848 fu la prima città italiana a votare in un plebiscito per l’annessione al Regno di Sardegna. Piacenza, insieme alla vicina Cremona, fu la prima colonia romana di diritto latino nell’Italia settentrionale, svolgendo l’importante ruolo strategico di avamposto militare contro gli eserciti di Annibale, che dalla Spagna all’Italia si spostavano per devastare. Il paese resistette agli attacchi punici e fiorì come centro commerciale sulla via Emilia. Piacenza era attraversata anche dalla Via Mediolanum-Placentia, strada romana che collegava Mediolanum (Milano) con Placentia (Piacenza) passando per Laus Pompeia (Lodi Vecchio).Notizie in tempo reale15:09:08La dieta di Roncaglia

Nel territorio di Roncaglia (km 157,4, km 73,6 da percorrere), situato in pianura nei pressi di Piacenza – anche se non nell’attuale paese ma un po ‘più a ovest, in una zona a cavallo del corso del fiume Po tra i comuni di Calendasco e Somaglia, a partire dall’XI secolo si cominciarono a tenere diete o convegni imperiali. La Dieta di Roncaglia era il nome dato alle due conferenze che Federico I Barbarossa, Imperatore del Sacro Romano Impero e Re d’Italia, convocò nel dicembre 1154 e novembre 1158, per affermare la supremazia del potere imperiale e ristabilire il diritto romano per controbilanciare il potere papale . Roncaglia era già stata scelta come sede degli atti ufficiali degli imperatori e dei loro delegati: da Enrico III il Nero nel 1047 e 1055, dai vicari imperiali nel 1068 e 1075,Notizie in tempo reale14:42:19Vermeersch priva Pellaud della vittoria nello sprint intermedio

Risultati del 1 ° int. spr. a Cremona:

  • 1. 27 GIANNI VERMEERSCH (AFC) BEL: 12 MC, 10 TV, 5 PC
  • 2. 32 SIMON PELLAUD (ANS) SUI: 8 MC, 6 TV, 4 PC
  • 3. 118 SAMUELE RIVI (EOK) ITA: 6 MC, 3 TV, 3 PC
  • 4. 167 STEFANO OLDANI (LTS) ITA: 5 MC, 2 TV, 2 PC
  • 5. 197 NICOLAS ROCHE (DSM) IRE: 4 MC, 1 TV, 1 PC
  • 6. 83 SIMONE CONSONNI (COF) ITA: 3 MC
  • 7. 227 MAX RICHEZE (UAD) ARG: 2 MC
  • 8. 217 JACOPO MOSCA (TFS) ITA: 1 MC

Nell’int. spr. In classifica, Pellaud segue ora De Bondt di 11 punti e Umberto Marengo di 1 punto. Nella tabella Combattività, Pellaud si porta davanti a Bernal di 3 punti, ma segue ancora De Bondt di 12 punti.Notizie in tempo reale14:38:07In avvicinamento a Cremona, il distacco è di 11’45 “video14:21:34La fuga (video)Notizie in tempo reale14:11:45Pellaud segue De Bondt di 17 punti nella classifica degli sprint intermedi

Ci sono 20 punti disponibili oggi, 10 per ogni sprint intermedio. Vedremo come si comportano tra i 23 corridori in fuga.VEDI TUTTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.