Carlos Alcaraz mette al tappeto Nakashima ed è il primo semifinalista delle ‘Next Gen’ ATP Finals

Carlos Alcaraz ha vinto anche il secondo incontro delle Next Gen ATP Final e si è confermato il principale pretendente al successo finale.

Lo spagnolo ha battuto in tre set (4-3, 4-1, 4-3) lo statunitense Brandon Nakashima, che a sua volta ieri aveva sconfitto l’argentino Juan Manuel Cerundolo.


    Quest’ultimo ha perso ancora, nell’incontro che ha aperto la giornata all’Allianz Cloud di Milano – una sconfitta in quattro set di fronte al danese Holger Rune – ed è stato quindi matematicamente eliminato.
    Questa sera Lorenzo Musetti ha già l’occasione per rifarsi della sconfitta di ieri contro l’argentino Sebastian Baez. Il carrarino chiude il programma della seconda giornata incrociando la racchetta con il francese Hugo Gaston, a suo volta sconfitto all’esordio dall’americano Sebastian Korda.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.