Pugilato: domani esordio Magnesi in Usa contro ‘Rambo’

FONTE: ANSA- Il momento è arrivato: Michael ‘Lonewolf’ Magnesi, imbattuto detentore del titolo Ibo dei pesi superpiuma domani a New York, sul ring del Paramount Theatre, farà il suo esordio in terra americana.
Questo incontro sarà il primo di una lunga serie che vedrà Magnesi impegnato contro alcuni dei migliori boxeur del panorama pugilistico internazionale.


Intanto il pugile laziale, originario di Cave, sfiderà il filippino Eugene ‘Rambo’ Lagos, imbattuto dal 2018 e che ha nel proprio record 11 successi prima del limite. Ha anche combattuto, nel 2016, per la corona Silver del Wbc.


Il Team Magnesi, guidato dal promoter Davide Buccioni, dal coach Mario Massai e dalla manager e moglie di ‘Lonewolf’ Alessandra Branco, è da quasi una settimana nella “Grande Mela” per assistere Magnesi nella preparazione in vista del match contro il ‘Rambo’ delle Filippine, che sarà trasmesso in diretta ‘pay per view’ su Fite.Tv, emittente apecializzata nella trasmissione di wrestling professionale, arti marziali miste e, appunto, eventi di boxe.


Per Magnesi è un momento fondamentale della carriera: Buccioni, infatti, ha siglato un accordo di collaborazione con il promoter interazionale Louis John “Lou” DiBella,Jr. per far disputare al campione di Cave altri due o tre match negli Usa che saranno il prologo di una sfida mondiale per la riunificazione di qualche sigla.


“Sono orgoglioso – le parole del promoter romano – di questa collaborazione con DiBella al centro della quale c’è un progetto imperniato su uno dei migliori talenti che io abbia mai visto e gestito: Michael Magnesi. Michael è arrivato in America non da sconosciuto pugile in cerca di fortuna, ma da campione con la voglia di confermarsi, affermarsi sui palcoscenici degli States e per collezionare cinture iridate”.
“Sono pronto – assicura Magnesi – per questa nuova sfida che rappresenta un passo fondamentale per la mia carriera. Farò vedere al pubblico americano chi è Il Lupo Solitario Italiano del ring. Intanto grazie al grande lavoro che ha svolto Alessandra Branco, mia moglie, riesco a dedicarmi esclusivamente al pugilato: abbiamo un main sponsor che mi garantisce la serenità economica necessaria a farmi vivere di pugilato”.
(ANSA).

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.