WWE: è morto a 63 anni il leggendario Scott Hall

l leggendario wrestler della WWE Scott Hall è morto all’età di 63 anni a causa di una complicazione dovuta a un recente intervento chirurgico che ha posto fine alla vita dell’icona del wrestling.

Complicazioni da chirurgia dell’anca

Hall, che era anche conosciuto come Razor Ramon , è stato messo in supporto vitale domenica scorsa a causa di molteplici attacchi di cuore derivanti da un coagulo di sangue a seguito di complicazioni derivanti dal suo intervento chirurgico all’anca pianificato a cui è stato sottoposto.

La conferma della morte di Hall è arrivata all’inizio della trasmissione di Raw e poi su Twitter hanno inviato il seguente messaggio:

“La WWE è rattristata nell’apprendere che il due volte Hall of Famer della WWE Scott Hall è morto. La WWE porge le sue condoglianze alla famiglia, agli amici e ai fan di Hall”.

Creatore del Nuovo Ordine Mondiale

Forse il contributo più grande di questo wrestler, eletto due volte nella WWE Hall of Fame, è stato la creazione del New World Order nel 1996 di pari passo con il leggendario Hulk Hogan , che insieme hanno rivoluzionato l’industria di questo sport dello spettacolo.

Secondo il suo grande amico, anche lui wrestler Kevin Nash , quando i suoi cari sono arrivati ​​in ospedale, hanno cercato di togliergli il supporto vitale per dire addio ai suoi familiari più stretti e nel giro di poche ore è stato dichiarato morto.

Prima della grande fama che ebbe nell’ultimo decennio del secondo millennio e nel primo del terzo millennio, Hall iniziò la sua carriera negli anni ’80, con brevi periodi in organizzazioni come WWF e WCW , oltre al suo successo nell’AWA .

La creazione del personaggio Razor Ramon

Il suo grande salto verso la celebrità è arrivato nel 1992 quando ha firmato una posizione permanente con il già citato Razor Ramon nel WWF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.