Vuelta a España 2022: Samuele Battistella beffato sul filo dei centimetri da Jesús Herrada

Jesus Herrada (Cofidis) non riusciva a trattenere le lacrime dopo aver dato tutto per vincere la settima tappa della Vuelta 22. Il baroudeur spagnolo ha battuto di poco Samuele Battistella (Astana Qazaqstan) e Fred Wright (Bahrain Victorious) a Cistierna dopo una tappa di 190 km coperto a un ritmo brutale per tenere a bada il gruppo. 

Ottiene la sua seconda vittoria di tappa nel Grand Tour di Spagna, 3 anni dopo la precedente. I team di velocisti, e in particolare il Trek-Segafredo di Mads Pedersen, hanno cercato di controllare la giornata prima di due estenuanti tappe nelle Asturie.

 Ma il gruppo alla fine non è riuscito quando Sam Bennett (Bora-Hansgrohe) ha tagliato il traguardo con un distacco di 29” dal vincitore di tappa. Remco Evenepoel (Quick-Step Alpha Vinyl) è solo il secondo pilota belga a mantenere la leadership assoluta per più di un giorno alla Vuelta negli ultimi 40 anni, dopo Philippe Gilbert nel 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.