Vandali contro l’Atletica Osimo, Dolcini: «Vittime di cattiveria, nessuno ci ha ascoltato»

Come si legge sul sito anconatoday.it il pulmino della locale società di atletica è stato vandalizzato, danni alla carrozzeria e furto di alcuni pezzi difficilmente reperibili per un pulmino usato e non di ultima generazione. L’Atletica Osimo si è risvegliata distrutta, colpita al cuore da una serie di vandali che hanno letteralmente distrutto il pulmino (un Fiat Daily) della società con cui settimanalmente decine di giovani, probabilmente coetanei degli autori del vile gesto, raggiungevano le mete delle proprie gare in regione o in giro per l’Italia:

«Moralmente non si può descrivere lo stato d’animo attuale – ha spiegato la vicepresidente dell’Atletica Osimo Fabiola Dolcini – Per una società come la nostra avere un pulmino va ritenuto un traguardo importante. Lo avevamo acquistato di seconda mano, con tanti sacrifici ma era parte integrante della famiglia. Seppur vecchio era stato un aiuto fondamentale in questi anni, soprattutto per le trasferte lunghe, dove si rendono necessari più autisti e più mezzi che spesso non ci sono. Non ho veramente parole».“…

/ 5
Grazie per aver votato!

One thought on “Vandali contro l’Atletica Osimo, Dolcini: «Vittime di cattiveria, nessuno ci ha ascoltato»

  • 15 Maggio 2021 alle 17:11
    Permalink

    É veramente incredibile, prendersela con una società che cerca di siutare lo sviluppo dello sport é inconcepibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.