UAE TOUR 2022: A POGACAR TAPPA E MAGLIA, OTTIMO GANNA CHE TIENE IN SALITA

UAE TOUR – Primo arrivo in salita nella corsa e primo guizzo stagionale di Tadej Pogacar.

Lo sloveno fa sua la tappa con arrivo a Jebel Jais, bruciando allo sprint gli avversari. Ottima prestazione di Filippo Ganna che per appena 2 secondi non diventa il nuovo leader della generale Alla quarta tappa dell’UAE Tour – la Fujairah Fort – Jebel Jais di 181 km. Lo sloveno ha fatto lavorare la sua squadra sulla salita finale e alla fine ha vinto con grande facilità la frazione, una delle più attese della corsa emiratina. Seconda posizione per Adam Yates (Ineos Grenadiers) e terza per Alexander Vlasov (Bora Hansgrohe).

Ottima la prestazione di Filippo Ganna che è riuscito a salire con il gruppo dei migliori e ha sfiorato la conquista della maglia di leader, finita per due secondi sulle spalle di Tadej Pogacar. Paradossalmente, fatale a Ganna lo scatto del suo giovane compagno di squadra Plapp a poche centinaia di metri dall’ arrivo, scatto che ha costretto Ganna ad uno sforzo supplementare che poi gli è costato la maglia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.