Trayvon Bromell fa esplodere la miglior prestazione mondiale con 9.77 nei 100 metri a Miramar

La stella dello sprint statunitense Trayvon Bromell ha segnato un nuovo world leader mondiale sui 100 metri con un vento legale (+1,5 m/s) correndo in 9,77 al NACAC New Life Invitational.  

Un altro velocista statunitense Marvin Bracy è arrivato secondo con un nuovo PB di 9,85 secondi.

Nelle eliminatorie, Yohan Blake della Giamaica ha registrato il tempo più veloce di 9,97 (W + 2,1 m/s) mentre Bromell ha segnato 10,01. Solo quattro uomini hanno corso la finale, ma l’ex campione del mondo dei 100 metri, Yohan Blake, non era tra loro.

La due volte campionessa olimpica giamaicana di sprint Elaine Thompson ha vinto i 100 e i 200 metri. Ha vinto per la prima volta i 100 metri in 10.88, precedendo la statunitense Tianna Brtoletta (10.96) e la sua connazionale diciannovenne Brianna Williams che ha segnato un nuovo record giamaicano U20 con 10.97.

Meno di un’ora dopo Thompson ha vinto anche i 200 metri in 22.54.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.