Tennis: è morto Manuel Santana, fu il primo spagnolo a vincere Wimbledon

Dal sito dell’ ANSA apprendiamo la notizia che Manuel Santana, il primo spagnolo a vincere sull’erba di Wimbledon, è morto all’età di 83 anni.

Lo ha annunciato il Madrid Masters, torneo di cui era presidente onorario.

“Grazie mille volte per quello che hai fatto per il nostro Paese e per aver aperto la strada a tante persone. Sei sempre stato un punto di riferimento, un amico e una persona molto vicina a tutti”, ha twittato Rafael Nadal, come lui spagnolo re di Wimbledon. “Ci mancherai”.


    ‘Manolo’ Santana ha vinto quattro titoli importanti nel singolare: gli Open di Francia nel 1961 e nel 1964, gli Us Open a Forest Hills nel 1965 e Wimbledon nel 1966, indossando una maglia del Real Madrid. “Il suo amore per il club lo ha ispirato a vincere Wimbledon nel 1966 con la maglia dei ‘blancos’, rendendolo il primo tennista spagnolo a imporsi nel torneo inglese, ha scritto il club sul proprio sito web. Ha anche vinto la medaglia d’oro nel singolare e l’argento nel doppio a Città del Messico nei Giochi del 1968, dove il tennis è stato incluso come evento dimostrativo. Ha capitanato la Spagna in Coppa Davis fra il 1980 e il 1985 e di nuovo fra il 1995 e il 1999.
    Il presidente del Governo spagnolo, Pedro Sanchez, ha messo in risalto la perdita di una “leggenda”. I media spagnoli hanno riferito che Santana soffriva del morbo di Parkinson e viveva a Marbella, in Andalusia. (ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.