Stratosferico ORO di Nicolò Martinenghi nei 100 rana agli europei di Kazan

Non ci sono parole per descrivere la straordinaria impresa di  Nicolò Martinenghi. L’azzurro oggi, nel corso dei campionati Europei di nuoto in vasca corta, ha distrutto il record italiano e vinto il titolo europeo nei 100 rana. Una medaglia d’oro che si aggiunge al primo posto di ieri, mercoledì, nella staffetta 4×50.

Nicolò polverizza il record italiano (55″63) e, in una gara mozzafiato, vince il titolo europeo nei “suoi” 100 metri rana. Una straordinaria soddisfazione per il nuotatore di Azzate.

(in aggiornamento)

100 rana masch. FINALE

1. Nicolò Martinenghi 55″63 RI (prec. pp 56″39 in batteria, prec. 56″46 del 10/11/2020 a Budapest)
2. Ilya Shymanovich (Blr) 55″77
3. Arno Kamminga (Ned) 55″79
5. Fabio Scozzoli 56″34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.