tennis

Sorteggio Internazionali di Roma: Berrettini incontra Napolitano in un derby anticipato, occhio a Jasmine Paolini

Gli Internazionali BNL d’Italia, uno degli eventi più prestigiosi della Capitale, hanno rivelato i loro accoppiamenti per i tabelloni maschili e femminili, tutti in cerca del prestigioso titolo Master 1000. Nonostante l’assenza del suo principale rappresentante, Jannik Sinner, a causa di un infortunio all’anca, Jasmine Paolini, undicesima testa di serie, inizia direttamente dal secondo turno. La toscana attende la vincitrice tra Petra Martic e Mayar Sherif, con Aryna Sabalenka, numero 2 del mondo, come la testa di serie più temibile nel suo lato del tabellone.

Per gli uomini, gli esordi sono un po’ più complessi con un doppio derby in vista: Matteo Berrettini, già nel tabellone principale, affronterà la wild card Stefano Napolitano. Sonego, invece, si troverà di fronte al serbo specialista della terra, Dusan Lajovic. Lorenzo Musetti, fresco finalista a Cagliari, beneficia di un bye e affronterà Eubanks o un qualificato, nella sezione del tabellone presidiata da Djokovic.

Arnaldi affronterà una sfida impegnativa contro Machac, mentre Luciano Darderi ha un incontro molto difficile contro il canadese Shapovalov, noto per il suo rovescio a una mano.

L’altro derby italiano vedrà Giulio Zeppieri contro Matteo Gigante. Luca Nardi dovrà vedersela con il tedesco Altmaier. Fabio Fognini, invece, affronterà l’inglese Daniel Evans, mentre Andrea Vavassori (wild card) se la vedrà con Koepfer.

Per quanto riguarda il tabellone femminile, Jasmine Paolini farà il suo debutto al secondo turno degli Internazionali di Roma contro la vincitrice del match tra Petra Martic e Mayar Sherif, nella parte inferiore del tabellone dominato da Aryna Sabalenka.

Nel tabellone femminile, il primo turno vede un derby italiano tra Lucrezia Stefanini e Vittoria Paganetti, mentre Lucia Bronzetti e Martina Trevisan affronteranno rispettivamente Sofia Kenin e Julija Putintseva. Se Trevisan dovesse vincere, al secondo turno troverebbe la testa di serie n.1 del torneo, Iga Swiatek.

Sara Errani, beneficiaria di una wild card, affronterà al primo turno Amanda Anisimova. Presenti ai sorteggi erano il direttore del torneo, Paolo Lorenzi, l’assessore ai grandi eventi, sport, turismo e moda di Roma Capitale, Alessandro Onorato, e la due volte campionessa a Roma, Elina Svitolina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.