Sofia Goggia: come posso battere Mikaela Shiffrin per il titolo assoluto?

La stella dello sci alpino Sofia Goggia descrive la sua stagione come “luci e ombre” e “bilaterale”, dopo essersi data un punteggio di 7/10 come ha affermato il suo terzo titolo mondiale di discesa libera alle finali di Courchevel, Francia.

L’ azzurra ha concluso la migliore stagione della sua carriera con un record di sei vittorie in circuito, di cui quattro nella sua disciplina preferita:

“Ho avuto la mia stagione di maggior successo in Coppa del Mondo, ho vinto una medaglia olimpica – un bellissimo argento – e ho raggiunto livelli incredibili, soprattutto nella prima parte”. “Fino a fine gennaio sono sempre stato competitivo, anche in Super G, e prima di Cortina ero in testa alla classifica generale”, ha aggiunto l’italiano.


L’imbattibilità in discesa di Goggia, iniziata a dicembre 2020, si è interrotta a metà gennaio quando si è schiantata a Zauchensee-Altenmarkt, Austria, e una settimana dopo un grave infortunio al ginocchio subito al Super G di Cortina d’Ampezzo ha cambiato il corso della sua stagione.

VAI AL SITO

“Noi sciatori siamo come i treni che vanno a 200 km/h. All’improvviso il mio treno si è fermato, ho dovuto aggiustare dei pezzi e ho dovuto ripartire, cercando di raggiungere gli altri treni, che già andavano veloci, mentre ero trattenuta dal meccanico… Quello che dovevo fare da Cortina è stato estenuante.

“Dopo le cadute ad Altenmarkt e Cortina, ho dovuto iniziare a sciare in modo completamente opposto, sotto l’aspetto mentale e fisico. Mentre prima tutto era naturale e facile, poi ho dovuto affrontare una situazione diversa e ho capito che ho ancora bisogno lavorare su molte cose”.

Il mese scorso l’italiana ha completato una prodigiosa guarigione che l’ha portata a conquistare l’argento nella discesa di Pechino 2022, a soli 23 giorni dal suo infortunio, dietro la vincitrice Corinne Suter :

“Alle Olimpiadi ho fatto una cosa che sembrava impossibile: in quelle condizioni ho trovato energie che mi hanno permesso di superare i miei limiti. Quell’argento probabilmente vale più di questo globo”, ha ammesso.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.