Sinner batte Krajinovic e ritorna in finale nell’ATP di Sofia

E’ trascorso circa un anno da quando Jannik Sinner vinse la la finale dell’ATP di Sofia. con la vittoria di oggi Prosegue l’altoatesino, che ha sconfitto in due set il serbo Filip Krajinovic con il punteggio di 6-3 7-5 dopo un’ora e quarantatré minuti di gioco, torna in finale Sinner cercando di conquistare il terzo titolo della carriera Ad aspettarlo domani domenica 3 ottobre alle ore 15:30 ci sarò il francese Gael Monfils, che ha battuto nettamente l’americano Marcos Giron per 7-5 6-0. Un match per niente scontato contro un avversario imprevedibile.

Oggi sabato 2 ottobre alle ore 17:00 va in scena l’incontro tra Jannik Sinner e Filip Krajinovic, match valevole per la seconda semifinale dell’Atp 250 di Sofia.

Il match dell’altoatesino è in programma a partire dalle ore 17.00 con diretta su SuperTennis che trasmette l’incontro gratuitamente ed è visibile in HD sul canale 64 del digitale terrestre, sulla piattaforma satellitare SKY canale 224, oltre che in streaming su www.supertennis.tv (previa registrazione gratuita al sito).

Jannik Sinner a Sofia dopo la vittoria all’esordio sul bielorusso Gerasimov ha concesso il bis contro Duckworth che lo aveva invece battuto nell’ultimo incrocio. Un successo in due set che conferma la ritrovata forma dell’azzurro, pronto adesso a conquistarsi un posto in finale.

Per Sinner vincere questo torneo sarebbe di fondamentale importanza. Già con l’approdo in semifinale ha scavalcato Auger-Aliassime, ritiratosi da San Diego per un problema a una gamba, e con 2345 punti è tornato nella top ten della Race, la classifica stagionale che qualifica per il Masters dal 14 al 21 novembre. Con sei giocatori già ormai sicuri di entrare (Djokovic, Medvedev, Tsitsipas e Zverev sono dentro, per Rublev e Berrettini è solo una formalità) e Nadal settimo che libera un posto perché fermo per infortunio, la lotta per gli ultimi due posti riguarda soltanto quattro giocatori. Ci sono ancora due Masters 1000 ancora in calendario (Indian Wells e Bercy) che possono ribaltare la situazione, ma Sinner è in piena corsa e vuole conquistare un posto per Torino.


/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.