Show Jacobs: finale mondiale con il record italiano

Marcell Jacobs strepitoso in semifinale ai Mondiali indoor di Belgrado nei 60. Il campione olimpico firma il record italiano con 6.45, migliorando di due centesimi il tempo realizzato lo scorso anno a Torun, e si qualifica per la finale mondiale delle ore 21.20 con il primo tempo delle semifinali e il miglior crono mondiale dell’anno, pareggiando il 6.45 di Christian Coleman corso a fine febbraio.

Proprio Coleman è uno dei rivali più pericolosi per la medaglia d’oro: lo statunitense primatista del mondo vince la propria semifinale con 6.51, stesso tempo anche per l’altro americano Marvin Bracy che stamattina era sfrecciato in 6.46 in batteria. “E adesso andiamo in finale per divertirci”, le parole dello sprinter azzurro che diventa il secondo europeo di ogni epoca a soli tre centesimi dal primato continentale del britannico Dwain Chambers (6.42 nel 2009), e il nono al mondo di sempre.

L’Italia torna nella finale dei 60 ai Mondiali indoor dopo 18 anni: l’ultimo era stato Simone Collio a Budapest nel 2004. E proprio a Budapest, nel 1989, un azzurro ha vinto l’ultima medaglia mondiale nei 60: il bronzo di Pierfrancesco Pavoni. 

FONTE:fidal.it

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.