Sci: magica prima manche di Giuliano Razzoli nella “Night Race” a Schladming: è secondo dietro Jakobsen

Grandissima prestazione di Giuliano Razzoli nella prima manche dello slalom maschile di Coppa del mondo sulle nevi austriache di Schladming. Nella “Night Race”, sulla spettacolare pista Planai, il 37enne portacolori dell’esercito ha messo in scena una prova solidissima e perfetta da cima a fondo, conquistando il secondo posto provvisorio e fissando il cronometro sul tempo di 51”90.


Il primo posto virtuale è stato però appannaggio di Kristoffer Jakobsen in 51″32. Lo svedese è stato letteralmente di un altro livello nella prima run, infliggendo 57 centesimi di ritardo a Razzoli e ben 67 centesimi al leader di specialità Lucas Braathen e al francese Clement Noel, appaiati al terzo posto.

Altra prova convincente anche per Tommaso Sala, con il tredicesimo tempo provvisorio. Il ventiseienne brianzolo, appartenente alle Fiamme Oro, ha confermato l’ottimo periodo di forma, terminando a 1”26 dal leader svedese. Bene anche Stefano Gross: il trentino ha chiuso in sedicesima posizione, mostrando ottimi spunti in vista della seconda manche. Sono entrati nei trenta anche Alex Vinatzer 21esimo, Manfred Moelgg 23esimo e Simon Maurberger 26esimo. Out Hans Vaccari.

Seconda manche in programma dalle ore 20:45 in diretta Tv su Raisport ed Eurosport.

Ordine d’arrivo prima manche SL maschile Cdm Schladming (Aut):
Schladming , Planai – SL M (fis-ski.com)

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.