Rally Sardegna: Tänak, nuovo leader dopo l’incidente di Lappi

L’estone Ott Tänak (Hyundai) ha strappato il comando provvisorio del Rally di Sardegna al finlandese Esapekka Lappi (Toyota), che ha subito un incidente nella decima speciale, la prima di sabato, e ha perso le sue possibilità di vittoria.

Lappi , sostituto, al volante della Toyota, del francese Sebastien Ogier (che aveva corso in Portogallo due settimane fa), ha iniziato sabato la giornata in testa alla classifica generale con 0,7 secondi di vantaggio su Tänak , ma nella decima tappa ha danneggiato la sua auto scivolando lungo una strada sterrata.

La ruota posteriore sinistra della sua Toyota Yaris è stata danneggiata così come la sospensione, quindi Lappi, dopo aver verificato i danni con il suo copilota Janne Ferm, non ha potuto proseguire.

Dopo dodici speciali, Tänak , dopo aver vinto la decima e l’undicesima, domina il rally con un vantaggio di 29,8 secondi sull’irlandese Craig Breen (Ford Puma Rally) e 40,4 sullo spagnolo Dani Sordo (Hyundai).

Il finlandese Kalle Rovanperä (Toyota Yaris), leader del campionato, è al sesto posto assoluto, a 1:47.9 da Tänak.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.