PROBLEMI DAZN: come risolvere il nuovo errore sui dispositivi connessi

Nuovi problemi su DAZN: i clienti della piattaforma di streaming lamentano diverse interruzioni in occasione della 18ᵃ giornata di Serie A dello scorso dicembre.

La piattaforma, che dallo scorso marzo detiene i diritti per la trasmissione di tutte le partite del campionato di calcio di massima serie italiano fino al 2024, è spesso vittima di numerose contestazioni da parte dei propri utenti che hanno riscontrato diversi problemi su DAZN, fin dalla prima giornata di campionato.

L’errore dispositivi su DAZN

Sembra non esserci pace per gli appassionati di Serie A che hanno riscontrato nuovi problemi con DAZN nonostante i contatti per problemi siano calati del 70% rispetto a inizio campionato, secondo quanto dichiarato da Veronica Diquattro, Executive Vice President Southern Europe di DAZN.

Infatti, la comparsa dell’Error Code: 105_801_403 avvisava gli utenti di aver raggiunto il limite massimo di dispositivi su cui poter usufruire del servizio, con conseguente arresto della trasmissione, invitandoli a rimuovere un dispositivo dalla sezione “Il mio Account” o di riprovare aggiornando il proprio browser.

Però, l’errore dispositivi veniva visualizzato anche dai clienti DAZN che affermavano di avere meno dispositivi connessi rispetto al limite consentito.

Di seguito, il messaggio completo apparso sui dispositivi:

Hai raggiunto il limite massimo di dispositivi.

Prova ad aggiornare il tuo browser. Puoi anche andare a Il mio Account e rimuovere uno dei tuoi dispositivi per continuare. Puoi guardare DAZN solo su due (2) dispositivi contemporaneamente.

Error code: 105_801_403

Come risolvere l’error code: 105_801_403

Gli abbonati DAZN hanno la possibilità di associare il proprio abbonamento fino a un numero massimo di 6 dispositivi diversi, inclusi PC, smartphone, tablet e Smart TV. D’altra parte, però, il servizio consente la visualizzazione simultanea su un massimo di 2 dispositivi.

Ma, cosa bisogna fare se si riscontra l’errore 105_801_403 anche quando si usano soltanto 1 o 2 dispositivi in contemporanea?

Anzitutto, il primo passo da seguire è quello di aggiornare il proprio browser come suggerito nell’avviso visualizzato.

Qualora la prima soluzione non dovesse rivelarsi utile, potrebbe essere necessario verificare che l’app DAZN sia completamente chiusa e non “in background” sugli altri dispositivi mobili o Smart TV registrati, anche se non in uso, come suggerito dagli operatori DAZN a Repubblica.it.

Se riscontri altri problemi su DAZN

Posto che per poter usufruire del servizio è necessaria una rete fissa o mobile, per limitare il numero di problemi di interruzioni con DAZN su PC e TV, è opportuno disporre di un’ottima connessione ADSL o FIBRA in casa.

Infatti, per poter usufruire della massima qualità di streaming, DAZN consiglia una connessione con almeno 10 Mbps in download.

Per quanto riguarda gli Smartphone e Tablet, è importante sapere che lo streaming su reti mobili comporta un consumo elevato sia di dati che di energia e potresti aver bisogno di un piano con giga illimitati.

In ogni caso, per limitare il numero di problemi su dispositivi mobili e TV, DAZN suggerisce le seguenti velocità di download minime:

  • non inferiore a 2.0 Mbps sugli smartphone per permettere la risoluzione in SD (Standard Definition).
  • almeno 6.0 Mbps per poter guardare i tuoi match preferiti in TV con risoluzione HD (High Definition).

Se si riscontrano altri problemi, vi invitiamo a leggere le FAQ presenti sul sito DAZN.

Fonte: Internet-Casa

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.