Oggi il compleanno di Michael Schumacher, è lui il migliore di sempre?

È il 3 gennaio e oggi il mitico Michael Schumacher compie 53 anni. La sua illustre carriera ha avuto 306 partenze in Gran Premi, 91 vittorie, 155 podi, 1566 punti e 7 campionati mondiali da record. Il tedesco è entrato in scena durante il Gran Premio del Belgio del 1991, su una griglia dominata da campioni come Alain Prost, Ayrton Senna e Nelson Piquet.

Il suo primo titolo mondiale è arrivato nella stagione 1994 con la Benetton seguita dalla seconda l’anno successivo. Tuttavia, l’apice è arrivato durante i primi anni 2000, quando l’uomo in Ferrari ha conquistato cinque titoli consecutivi.

Sebbene Schumacher non sia sotto i riflettori da un po’ di tempo, dopo il suo incidente sugli sci quasi mortale nel 2013, i suoi fan in tutto il mondo lo amano sempre allo stesso modo. Con il compleanno di Lewis Hamilton dietro l’angolo, il dibattito per chi sia il “più grande di tutti i tempi” è stato stimolato, in modo abbastanza prevedibile.

Schumacher e Hamilton sono sicuramente due dei più grandi piloti mai seduti su un’auto di F1. I due condividono 14 WDC tra loro. Hamilton ha fatto il suo debutto dopo il primo ritiro di Schumacher. Tuttavia, ha corso contro di lui nel suo secondo stint con la Mercedes. In particolare, Hamilton ha sostituito Schumacher alla Mercedes e il resto, come si suol dire, è storia. Hamilton in seguito ha superato ogni record importante di Schumacher tranne uno.

In occasione del compleanno di Schumi, gli utenti di Twitter tornano con le loro opinioni sul dibattito. Diamo un’occhiata ad alcuni di questi tweet

La community di F1 ha inondato le piattaforme dei social media di auguri per il grande sportivo. La sua brillantezza in pista ha ispirato una generazione a dedicarsi a questo sport e i suoi successi non svaniranno mai. I fan pregano per la sua salute migliore con una tendenza su Twitter #KeepFightingMichael.

Il dibattito Schumacher-Hamilton continuerà sicuramente nei tempi a venire ma ciò non pregiudicherà di certo le conquiste dei due grandi. Nella prossima stagione 2022, Lewis Hamilton darà sicuramente tutto per diventare il più grande pilota di F1 di sempre, almeno statisticamente. Raccontaci i tuoi pensieri su questo dibattito lasciando un commento sotto l’articolo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.