Nuoto Mondiali: che Italia! Mora è staffetta 4×50 m. d’argento

Una grande Italia ai campionati del mondo in vasca corta di Melbourne. Lo show è inziato con un argento nella 4×50 mista . Oggi, mercoledì 14 dicembre, il quartetto azzurro composto da  Lorenzo Mora, Nicolò Martinenghi, Silvia Di Pietro e Costanza Cocconcelli ha fatto registrare il secondo tempo (1’36″01), nuovo record europeo, chiudendo la gara sulla piazza d’onore, alle spalle degli Stati Uniti e davanti al Canada (1’36″9

Una gara bellissima vinta dagli statunitensi con il record mondiale. Lorenzo Mora ha nuotato la sua frazione di dorso in 22″59, poi è toccato alla rana di Nicolò Martinenghi 824″83), che ha ceduto il testimone alle donne. Silvia Di Pietro ha nuotato la frazione a delfino in 24″52 e Costanza Cocconcelli ha completato la gara con lo stile libero in 24″07.

Nemmeno un’ora dopo aver portato a casa l’argento nella staffetta mista 4×50, Lorenzo Mora replica.

Nella sua gara, i 100 dorsi, l’azzurro conferma l’argento mondiale vinto lo scorso anno e porta a casa la seconda medaglia di giornata.

L’italiano, dopo una subacquea a dir poco perfetta, si lancia all’inseguimento dell’americano Murphy (crono di 48″50, che poi vincerà, tentando anche l’assalto. Alla fine è “solo” secondo con 49″04 che gli vale anche il record italiano, terzo posto per l’australiano Cooper con 49″52.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.