NFL: Tom Brady continua a sfidare il tempo dopo aver brillato nell’apertura della stagione 2021

Tom Brady è il giocatore in attività più anziano della NFL con i suoi 44 anni ed è alla sua 22esima stagione da professionista, ma il quarterback dei Tampa Bay Buccaneers ha riportato indietro l’orologio con una performance vintage contro i Dallas Cowboys nella prima stagione della NFL 2021 di Giovedì notte.

Il sette volte vincitore del Super Bowl ha lanciato quattro touchdown nella vittoria dei Bucs per 31-29 contro i Cowboys al Raymond James Stadium, dove Brady e i suoi compagni di squadra di Tampa Bay hanno vinto il Super Bowl LV a febbraio.

L’età è solo un numero
Sebbene Brady non sia mai stato un quarterback tipo Michael Vick o Russell Wilson , ha trovato il modo per aggirare l’impatto che l’età tende ad avere su un giocatore in questa posizione.

Vale la pena ricordare che Peyton Manning , che ha avuto una battaglia decennale con Brady nella AFC, si è ritirato a 39 anni dopo che i suoi Denver Broncos hanno battuto i Carolina Panthers nel Super Bowl 50. Eppure, a quel punto era chiaro che Manning non poteva più fare affidamento sui tratti che lo avevano portato all’apice della NFL , vale a dire i suoi lanci profondi.

Per Brady , le sue famose tecniche di recupero TB12 significano che non ha perso molta – se non nessuna – della forza nel suo braccio, mentre il suo cervello sembra funzionare più velocemente di qualsiasi giocatore in campo, il che gli consente quindi il tempo di sezionare la difesa, come è avvenuto nelle ultime fasi della partita dei Bucs contro i Cowboys .

Brady funziona meglio sotto pressione
Dopo che il field goal da 48 yard di Greg Zuerlein ha avuto successo, i Cowboys avevano un vantaggio di 29-28 con 1:24 rimanenti nel quarto tempo. Giusto il tempo per Brady di assicurarsi un ritorno.

Due tiri al running back Giovani Bernard hanno permesso a Tampa Bay di recuperare il primo down dopo aver iniziato sulla linea delle 25 yard, e questo è stato seguito da tiri back-to-back al ragazzo di Brady , Rob Gronkowski , che ha fatto su un totale di 26 yard attraverso i due giochi.

Quindi, con 0:24 rimanenti sul cronometro, la palla è stata restituita a Brady e ha scelto Chris Godwin sul lato sinistro del campo, il che ha portato a un guadagno di 24 yard. Sono seguiti tre passaggi incompleti prima che Ryan Succop realizzasse un field goal da 36 yard con 0:07 rimasti sul cronometro.

E’ stato un Brady vintage , e ha dimostrato ancora una volta che il tempo per lui non sembra scorrere.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.