NFL: giocatore in “condizioni critiche” dopo un arresto cardiaco a seguito di un colpo al petto durante la partita di lunedì

Il giocatore di football americano dei Buffalo Bills Damar Hamlin è stato ricoverato in ospedale a Cincinnati (Stati Uniti) in “condizioni critiche” dopo essere crollato nel bel mezzo di una partita della NFL lunedì 2 gennaio. .

Durante il primo quarto di gara contro i Cincinnati Bengals, Damar Hamlin, 24 anni, alla sua seconda stagione in NFL come “safety” (difensore), ha ricevuto un violento colpo mentre effettuava un contrasto. Secondo le riprese televisive, è stato colpito nella parte superiore del petto.

Un massaggio cardiaco eseguito sul prato

” Damar ha subito un arresto cardiaco dopo uno shock durante la nostra partita contro i Bengals. Il suo cuore ha ricominciato a battere sul campo “, ha dichiarato la franchigia dello Stato di New York in un comunicato. Secondo i resoconti dei media, è stato portato al Centro medico dell’Università di Cincinnati. 

In precedenza, Damar Hamlin ha ricevuto cure mediche tempestive in campo, della durata di più di trenta minuti, con ESPN che ha riferito che è stato eseguito un massaggio cardiaco. I giocatori di entrambe le squadre si sono subito radunati intorno a lui.

Il gioco è stato “temporaneamente sospeso” e la NFL ha successivamente rilasciato una dichiarazione in cui confermava che il gioco era stato rinviato. Il football americano, uno degli sport di squadra più violenti, negli ultimi anni ha affrontato crescenti preoccupazioni per gli scontri di gioco.

Già rigido, il protocollo in vigore è stato ulteriormente rafforzato lo scorso ottobre, con il divieto per qualsiasi giocatore di riprendere una partita in caso di un fattore di instabilità motoria globale osservato, qualunque sia il motivo. Questa decisione era stata presa a seguito di una polemica durante una partita tra Miami e Buffalo a fine settembre. Il quarterback dei Dolphins Tua Tagovailoa si era presentato in campo nonostante un violentissimo colpo ricevuto pochi giorni prima e aveva subito una commozione cerebrale.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.