Nadal batte Ruud ed è eterno: 14 titoli a Parigi, 22 Slam

Ancora una volta, e sono 14, le vittorie al Roland Garros per il trionfo di Rafa Nadal in un luogo dove all’inizio non era ben voluto e di cui ora è padrone e signore.  Questa domenica era previsto un temporale nella capitale francese in occasione della finale, ma la pioggia non è comparsa e anche il sole, a poco a poco, si è spinto fino a quando le nuvole si sono completamente aperte, lasciando solo lo spazio occupato dal campo di Philippe Chatrier. . Lì, Nadal ha battuto Casper Ruud 6-3, 6-3 e 6-0 in due ore e 18 minuti per riconquistare il trono e alzare la sua quattordicesima Coppa dei Moschettieri (nessuno ha vinto così tanto nello stesso evento), 17 anni dopo aver morso la prima il 5 giugno , 2005. Aggiunge così il 22° titolo del Grande Slam, due in più dei suoi inseguitori Big Three, Djokovic e Federer (lo svizzero era in città). Senza troppe storie, Rafa ha lasciato cadere la racchetta, coperto il viso con le mani prima di chinarsi e poi di alzarsi in piedi con le braccia alzate e le lacrime agli occhi. Anche se lo si è visto in tante occasioni, è sempre emozionante.

Rafael Nadal of Spain celebrates after winning match point against Casper Ruud of Norway during the Men's Singles Final match on Day 15 of The 2022 French Open at Roland Garros on June 05, 2022 in Paris, France.

Nadal riesce finalmente a vincere a Melbourne e al Roland Garros nello stesso percorso, e con la sua classifica di ingresso più bassa, il numero cinque (lunedì sarà il numero quattro). Ed è il quarto tennista a battere quattro top-10 di fila (Auger-Aliassime (9°), Djokovic (1°), Zverev (3°) e Ruud (8°) sulla strada per un titolo importante dopo Mats Wilander in Parigi (1982) e Federer a Melbourne (2017). 

A 36 anni e due giorni è anche il campione più anziano del torneo, onore in cui succede a un altro spagnolo, Andrés Gimeno , che nel 1972 aveva 34 anni e 10 mesi. “Non so cosa mi aspetta in futuro, ma cercherò di tornare molte volte” , ha detto alla cerimonia del trofeo.

Immagine

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.