Ciclismo

Muore il ciclista 25 enne André Drege durante il Giro d’Austria

Un nuovo grave lutto colpisce il mondo del ciclismo. André Drege, 25enne norvegese, è morto durante la quarta tappa del Giro dell’Austria dopo essere finito fuori strada nella lunga e difficile discesa del Grossglockner. Dopo qualche minuto di incertezza, l’organizzazione ha confermato che si trattava del corridore del Team Coop-Repsol, in procinto di firmare con la Jayco-AlUla.

Drege era 38° nella generale. La tappa è proseguita fino al traguardo di Kals: il successo è andato alla fine a Filippo Ganna, ma non c’è stata festa e non c’è stata la cerimnonia di premiazione sul podio e non è certo che si corra anche l’ultima tappa, domenica 7. Da chiarire le dinamiche dell’incidente costato la vita al norvegese, professionista dal 2022. Nel 2023 la scomparsa in circostanze presumibilmente simili di Gino Mader al Giro di Svizzera, nella discesa dell’Albulapass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.