Ciclismo

Muore ciclista dopo due giorni in ospedale

Gli organizzatori della Cantabria Bike Race hanno confermato la morte di un ciclista di Gijón che sabato scorso aveva avuto un incidente durante la corsa. Si tratta di Agustín Torres, vicino di casa di 53 anni, commesso in un’azienda lattiero-casearia e legato anche lui a Colombres, a Ribadedeva, dove domani alle cinque del pomeriggio saluterà i suoi cari.

L’organizzazione dell’evento sportivo, che in questi giorni ha seguito da vicino l’evoluzione della scomparsa della defunta, ha già cancellato gli eventi domenicali e, dopo aver espresso il suo cordoglio, ha annunciato che osserverà un minuto di silenzio questa settimana presso la partenza di ogni gara. “Siamo profondamente dispiaciuti per questa perdita e ci mettiamo a disposizione della famiglia per fornire loro il sostegno di cui hanno bisogno”, hanno affermato in una nota. La caduta è avvenuta accidentalmente nella seconda tappa della corsa, ad Arenas de Iguña

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.