Motori: cosa sono i filtri per auto e perché sono necessari

Con lo sviluppo dell’industria automobilistica globale, le richieste di velocità e comfort nell’auto aumentano sempre di più. I veicoli di oggi sono pieni di sistemi per soddisfare le esigenze di conducenti e passeggeri esigenti. Il funzionamento corretto e senza problemi, ad esempio, del sistema di alimentazione e del sistema di lubrificazione richiede una manutenzione adeguata. Nell’ambiente ci sono varie impurità come la polvere e l’umidità eccessiva che arrivano a un sistema di alimentazione o di lubrificazione del motore dell’auto, riducendo bruscamente la sua vita utile. A questo scopo ci sono filtri per sistemi come: sistema di alimentazione e lubrificazione del motore, sistema di condizionamento dell’aria, ecc. Ma come fa un appassionato di auto nuove che ha recentemente acquistato un veicolo a discernere e capire le domande: cosa sono i filtri e dove si usano?

Immagine dei vari filtri del veicolo su www.tuttoautoricambi.it

Immagine dei vari filtri del veicolo su www.tuttoautoricambi.it

FILTRI D’ARIA

I motori a combustione interna consumano una grande quantità di aria durante la combustione. Si stima che circa 10.000 metri cubi di aria atmosferica sono necessari per bruciare 1 litro di combustibile che, secondo il clima e le condizioni atmosferiche, contiene vari tipi di sporcizia (polvere, particelle organiche, insetti, ecc.). Tali impurità possono ridurre considerevolmente la vita del motore e persino causare danni. Per questo motivo, nel sistema di alimentazione dell’aria vengono installati dei filtri che trattengono le impurità presenti nell’aria aspirata dal motore a combustione.

FILTRO OLIO

I filtri dell’olio sono utilizzati in ogni motore a combustione interna. Sono utilizzati per rimuovere le impurità nocive che entrano nel sistema di lubrificazione dall’ambiente o che si creano nel motore stesso durante il funzionamento, cioè i prodotti di usura del motore come i trucioli di metallo e gli abrasivi.

FILTRI DI CABINA

I filtri dell’abitacolo sono tra i filtri che vengono utilizzati nei veicoli per pulire l’aria che entra nell’abitacolo. Studi realizzati su strada hanno dimostrato che nell’abitacolo di un veicolo senza filtro, con un’intensità di guida media e con la ventilazione accesa, la concentrazione di pollini e polveri di fiori è da tre a sei volte superiore a quella dell’esterno del veicolo.

FILTRI DEL CARBURANTE

Per garantire prestazioni ottimali del motore e la più lunga durata possibile, i filtri del carburante sono montati nel sistema di alimentazione del motore. Sono utilizzati per rimuovere le impurità sotto forma di solidi, acqua, paraffina che viene rilasciata dal carburante e depositi organici (batteri che vivono nell’acqua che è entrata nel carburante).

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.