Morto spettatore italiano travolto al Rally Dakar

Un turista italiano è morto dopo essere stato travolto durante la nona tappa del rally della Dakar 2023 tra Riad e Harad, in Arabia Saudita. Lo hanno riferito gli organizzatori.

“Uno spettatore di origine italiana che si trovava dietro una duna è rimasto ferito sulla pista del rally”, ha dichiarato Amaury Sport Organization in un comunicato stampa.

L’italiano, trasportato in elicottero dai soccorritori, è morto durante il suo trasferimento.

Sono 73 le persone (di cui 27 concorrenti) che hanno perso la vita nelle 45 edizioni del raid più duro del mondo. Il 14 gennaio 2022. Quentin Lavalée, capo meccanico della vettura numero 726 del team PH Spot, partecipante alla categoria Dakar classics, è stato l’ultimo a morire dopo un incidente stradale in un collegamento dell’ultima tappa, iniziata a Bisha e termina a Gedda.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.