Mondiali Qatar: Marocco-Spagna 0-0- LA DIRETTA

in campo la sfida per i quarti. 

MAROCCO-SPAGNA     

 DIRETTA 

  • 49’Ripartenza rapidissima di Ziyech che lancia in profondità Amallah, ma Rodri in scivolata sventa l’offensiva avversaria. 
  • 47’Nessun cambio per gli allenatori di Marocco e Spagna. Si riparte dagli stessi 22. 
  • 46’Si riparte all’Education City di Doha, al via il secondo tempo di Marocco-Spagna. 
  • 45’Un minuto di recupero a Doha. 
  • 43’Clamorosa chance per il Marocco: traversone di Hakimi che attraversa tutta l’area, Boufal recupera palla dalla parte opposta e a sua volta crossa morbido in mezzo, ma Aguerd di testa si divora il gol del vantaggio. 
  • 42’Rifiata il Marocco, che ora prova a sfruttare una punizione appena dietro la trequarti spagnola. 
  • 37’Insiste la Roja: Asensio serve sulla destra Ferran Torres, ma Boufal raddoppia in aiuto a Mazraoui e alla fine conquista anche rimessa laterale. 
  • 34’Ci prova ora la Spagna, tutta schierata nella metà campo del Marocco. Questa volta il palleggio delle Furie Rosse costringe la retroguardia avversaria ad arretrare. Provvidenziale alla fine l’intervento di Ounahi, che allontana il pallone dalla propria trequarti. 
  • 31’Occasione Marocco: rasoterra mancino di Mazroui dalla distanza; Unai Simon in due tempi controlla la conclusione potente del centrocampista del Bayern.
  • 30’Alla mezzora i ritmi sono alti ma nessuna delle due formazioni riesce ad affondare il colpo. Si resta sullo 0-0. 
  • 26’Ancora Spagna: sinistro di Asensio da posizione defilata, ma per il centrocampista del Real è solo esterno della rete. 
  • 25’Traversa clamorosa di Gavi: passaggio sbagliato di Bounou in fase di costruzione, la Spagna recupera e il numero 9 a due passi dalla porta trova una leggera deviazione. Ferran Torres non inquadra la porta sulla respinta ma l’arbitro ferma tutto per la sua posizione di fuorigioco. 
  • 24’Boufal vince il contrasto con Rodri in mezzo al campo e alla fine rimane a terra dopo lo scontro con Busquets. 
  • 22’Più insistente la manovra offensiva del Marocco ora, che dopo aver subito il fraseggio della Spagna nel primo quarto d’ora guadagna metri. 
  • 20’Punizione per il Marocco: Zyech cerca di scodellare in mezzo ma la misura della conclusione è sbagliata e la Spagna respinge. 
  • 14’Bella incursione del Marocco con Hakimi che allarga per Boufal in mezzo al campo. Il centrocampista dell’Angers lancia Mazraoui sulla sinistra ma il cross del mediano del Bayern Monaco termina tra le braccia di Unai Simon.  
  • 12’Pericoloso fraseggio dei centrali del Marocco nella loro area di rigore, ma alla fine riescono ad arginare gli attaccanti spagnoli e a ripartire con calma da sinistra. 
  • 10’Si incarica Hakimi della battuta, ma la parabola è troppo alta e il pallone si spegne sul fondo. Unai Simon era comunque ben posizionato. 
  • 9’Spunto offensivo del Maocco in velocità. Gavi spinge Boufal e concede punizione dalla trequarti della Roja. 
  • 7’Spagna in controllo del gioco e padrona del possesso palla finora, ma Amrabat guadagna un calcio di punizione nella propria area di rigore e fa respirare il Marocco. 
  • 4’Avanza il Marocco in ripartenza ora, accompagnato dai tantissimi tifosi presenti. Ounahi lancia Ziyech sulla fascia destra ma il centrocampista del Chelsea non controlla il pallone che si spegne sul fondo. 
  • 3’Ci prova per vie centrali la Spagna, ma la difesa marocchina respinge. 
  • 1’Entrata scomposta di Ziyech su Jordi Alba e subito punizione per la Spagna in mezzo al campo. 
  • 1’Fischio d’inizio di Rapallini: si parte a Doha, con il penultimo ottavo di finale tra Marocco e Spagna. 
  •  Tocca ora alla Marcha Real, inno della Nazionale iberica. 
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.