Marc Marquez imbattibile nelle prime libere nel GP di Portogallo

Il GP del Portogallo è iniziato in maniera imbattibile per Marc Márquez. È solo la FP1 e con asfalto bagnato, ma il pilota Repsol Honda è ancora una volta in testa in MotoGP. L’uomo di Lleida lo aveva già fatto nel terzo turno di prove libere in Indonesia e questa volta lo ha fatto con 0.365 di vantaggio su un Joan Mir che parte con il piede giusto anche lui in un circuito dove arriva con l’intenzione, come ha detto lui stesso, di ritrovare il podio.

È solo la prima sessione libera del weekend, ma è molto meglio iniziare così.

I primi dieci sono stati: Márquez, Mir, Bezzecchi, Zarco, Oliveira, Maverick, Martín, Bagnaia, Miller e Álex Márquez. Il nono di Miller ha merito, perché è stato uno dei tre piloti che sono caduti. Gli altri due con cadute sono stati Nakagami e Oliveira. Per quanto delicata fosse la pista, le cadute sono state poche, e ancor di più rispetto ai dodici più uno visti in Moto3 FP1, guidati da un debuttante, lo spagnolo Daniel Holgado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.