L’Italia oro nel curling alle Olimpiadi di Pechino 2022 con Constantini e Mosaner

L’Italia conquista l’oro nel doppio misto del curling con Stefania Constantini e Amos Mosaner. In finale la coppia azzurra batte 8-5 il duo norvegese Skaslien-Nedregotten e finisce il torneo imbattuta. È un trionfo storico per una disciplina che in Italia conta appena 500 praticanti e solo 20 atleti di vertice.

«Stai nello spazio, vai nello spazio e tienila» sussurra Stefania mentre Amos si allunga sul ghiaccio con la scopa che dirige la traiettoria perfetta. Scivola sicura sulla pista dell’Ice Cube la «stone» azzurra. Ora la nostra ragazza alza per un momento il volume: «Sì, sì, sìi». È il punto dell’8-5 finale. Il granito grigio si è colorato di oro. 

Quell’invocazione tattica, quel «vai nello spazio e tienila», ha proiettato il curling italiano sul podio più alto di Pechino 2022. Trionfo olimpico dopo undici successi di fila nel torneo e settima medaglia azzurra a questi Giochi dopo quella d’argento conquistata un paio d’ore prima da Federico Pellegrino nello sprint di fondo.

MEDAGLIERE TOTALE

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.