La Ferrari cambia il telaio di Leclerc dopo l’ incidente di Spa in FP2

Leclerc è andato in testacoda durante la seconda sessione di prove libere a Spa venerdì pomeriggio, perdendo il controllo della sua vettura a Les Combes e andando a sbattere contro la barriera sul lato sinistro della pista.

Ha lasciato la Ferrari con danni alla parte anteriore e al lato sinistro che il team ha lavorato per riparare durante la notte, solo per scoprire che non poteva completare rapidamente le riparazioni sul telaio esistente.

La Ferrari ha confermato in una breve dichiarazione prima dell’ultima sessione di prove libere a Spa di oggi sabato che Leclerc utilizzerà il telaio di scorta per il resto del fine settimana.

“La Scuderia Ferrari comunica che a seguito dell’incidente nella seconda parte delle FP2, il telaio della SF21 di Charles Leclerc ha subito danni che non possono essere riparati in un breve lasso di tempo”, si legge nel comunicato.

“Pertanto, ieri sera, è stato costruito un telaio di scorta e Leclerc lo utilizzerà a partire dalla terza sessione di prove libere del Gran Premio del Belgio”.

Leclerc ha detto che ieri, venerdì è stata una “giornata molto difficile” nel complesso a causa delle condizioni della pista e che non si era sentito a suo agio con la macchina nella seconda sessione di prove libere rispetto alle FP1, dove è arrivato quarto.

“Abbiamo una notte per lavorare sulla macchina, per tornare più forti domani”, ha detto Leclerc.

“Ovviamente avrei preferito non concludere la giornata “a muro oggi” ma fa parte delle prove libere. Cercherò di non ripetere gli errori in seguito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.