Italia batte Australia 28-27 nel test match di rugby: 1^ storica vittoria azzurra

Una spettacolare Italia batte l’Australia Firenze, per la prima volta: 28-27 restando davanti per tutto il match 28-27 (p.t. 17-8)

L’effetto Samoa di Padova continua a Firenze anche se al Franchi c’è l’Australia, settima potenza mondiale che in 18 partite non abbiamo mai battuto. Alla fine del primo tempo si arriva con uno stellare 17-8 (due mete a una) con l’Italia di capitan Lamaro sempre davanti grazie di nuovo a un gioco ordinato, efficace e parecchio bello, anzi bellissimo con le due mete volanti di Bruno al 18′ e Capuozzo al 25′.

La prima costruita fase su fase, la seconda frutto di un contrattacco di 60 metri innescato dal legittimo furto del pallone effettuato da Lucchesi: “mani” rapidissime di Allan, Morisi, Iaone e infine proprio lui, il folletto di Grenoble che sprinta con leggerezza fuminea. Magnifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.