Indian Wells 2022: Tommy Paul sconvolge Alexander Zverev; Berrettini e Rublev al terzo turno

INDIAN WELLS-La notizia del la giornata è la sconfitta del numero tre del mondo Alexander Zverev caduto domenica all’ATP Indian Wells Masters, sbalordito dalla sua partita di apertura 6-2, 4-6, 7-6 (7/2) dall’americano Tommy Paul, 39° in classifica.
Dopo aver perso il primo set in cui Paul ha punito senza pietà la sua seconda di servizio, il tedesco Zverev ha pareggiato con l’unico break del secondo set nel decimo gioco.
Dopo aver tenuto il servizio per tre volte e aver infranto Paul nel sesto gioco, il terzo Zverev sembrava sulla buona strada per la vittoria.
Ma il tedesco ha subito servito quattro doppi falli per restituire il break e Paul ha dominato il tiebreak con la stessa aggressività mostrata nel primo set.
Il 24enne medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo è stato multato di $ 40.000 per abusi verbali e condotta antisportiva. Un’ulteriore multa di $ 25.000 e un divieto di otto settimane sono stati sospesi se non avesse commesso ulteriori violazioni del codice entro 12 mesi.

Nel secondo turno maschile, Matteo Berrettini, sesta testa di serie, è avanzato, vincendo per 6-3, 4-6, 6-4 sul qualificato danese Holger Rune.

La settima testa di serie Andrey Rublev ha portato la sua serie di vittorie ATP a 10 partite, sradicando un inizio lento per battere Dominik Koepfer 7-5, 6-4.


/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.