IL TRAIL DELLE COLLINE INCORONA ATLETI E VOLONTARI

La quarta edizione del Trail delle Colline, la competizione sportiva di trail running nel cuore verde delle colline chivassesi e dei sentieri naturalistici di Castagneto Po valevole come Memorial Marino Borca e Pierangelo Berruti, è andata in archivio da qualche giorno e, nonostante l’ondata di maltempo che ha investito il Chivassese domenica 9 ottobre, è stata una bellissima giornata di sport, solidarietà e divertimento. I complimenti ricevuti rappresentano un’importante iniezione di fiducia per il prosieguo di questa manifestazione e danno nuova linfa al Comitato Organizzatore guidato da Giovanni Mirabella e Davide Avanzato, rispettivamente al timone dell’Asd Hope Running Onlus e dell’Associazione Amici dei Vigili del Fuoco Volontari di Chivasso Onlus, le due realtà che dal 2019 organizzano congiuntamente l’evento.

“Se vuoi andare veloce, corri da solo. Se vuoi andare lontano, vai insieme a qualcuno”: questo proverbio descrive al meglio lo spirito che sin dai suoi primi passi caratterizza il Trail delle Colline. E’ grazie all’impegno, alla collaborazione e all’aiuto di tutti se è possibile organizzare manifestazioni sportive di questo genere, che ogni anno richiamano sempre più persone, fino ad arrivare alla bellezza di 1097 iscritti in questa edizione! I partner istituzionali garantiscono un fondamentale supporto al TdC, ma non meno importanti sono tutti gli sponsor privati che sostengono la realizzazione di quest’evento.

Questo il bilancio di Giovanni Mirabella, presidente del Comitato Organizzatore: “Edizione bagnata, edizione fortunata! Peccato per la pioggia, ma siamo assolutamente contenti per i tanti iscritti e per i tantissimi i complimenti ricevuti dai partecipanti. Al giorno d’oggi molta gente non sa apprezzare veramente la vita, ma questa quarta edizione del Trail delle Colline è dedicata a quelle persone che ogni giorno non smettono mai di lottare e che sono d’esempio per tutti noi! Credo nel potere del lavoro di gruppo e voglio ringraziare uno a uno i partner istituzionali, gli sponsor, gli atleti, chi ha partecipato all’Eco-camminata in Rosa, tutti i membri dello staff del TdC, i volontari, le realtà e le associazioni che hanno collaborato con noi: penso alla Dog Endurance/Dryland Italia Asd, a Wedosport, ad AppNRun, al Comitato Locale di Chivasso della Croce Rossa Italiana, alle Pro Loco di Castagneto Po e Casalborgone, alla Protezione Civile di Chivasso, alle Squadre Anti Incendi Boschivi di Castagneto Po, Casalborgone e Cavagnolo, ai Carabinieri della Compagnia di Chivasso, ai Vigili Urbani, agli Alpini e alle associazioni Amici del Po di Chivasso e Volontari Capitano Ultimo Onlus. Una menzione speciale voglio dedicarla alla LILT e alle Delegazioni di Chivasso, Brandizzo, San Raffaele Cimena e della Collina: collaboriamo da anni con la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, la nostra è una bellissima sinergia e si è ulteriormente consolidata in questi mesi di avvicinamento al Trail delle Colline 2022. Con il ricavato dell’Eco-camminata in Rosa sosterremo la campagna Nastro Rosa della LILT e proseguiremo sulla piattaforma di crowdfunding GoFundMe la raccolta fondi finalizzata all’acquisito di un ecografo mammario, strumento atto ad implementare ed arricchire le visite ad indirizzo oncologico in ambito ginecologico. Infine, un ringraziamento caloroso va al CAI Sezione di Chivasso per il loro spirito di servizio e la loro passione, all’Ente di gestione delle Aree protette del Po piemontese e della Riserva della biosfera Unesco CollinaPo, che ha anche messo a disposizione una guida naturalistica, ma anche agli amici di Stramandriamo e Ultra Trail dei Castelli Bruciati, con cui abbiamo dato vita quest’anno al circuito Sentieri Diversi Challenge, e a quelle associazioni come la Boxe Chivasso, l’OFTAL, il Fitwalking Settimo Chilometro e l’Equilibra Running Team che hanno partecipato in massa alla nostra manifestazione. Rinnoviamo a tutti l’appuntamento al 2023, con l’intento di migliorarci sempre e di richiamare più persone, anche dall’estero. La quarta edizione ha visto iscritti provenienti da Argentina, Bangladesh, Cina, Moldavia, Romania e Stati Uniti d’America, ma il nostro auspicio è che diventi ancora più globale”.  

Si ricorda, infine, che il Trail delle Colline è stato organizzato dalla Asd Hope Running Onlus insieme all’Associazione Amici dei Vigili del Fuoco Volontari di Chivasso Onlus, con il supporto delle amministrazioni comunali di Chivasso, Castagneto Po, Casalborgone, San Sebastiano Po e Rivalba, del CAI Sezione di Chivasso, della LILT sezioni di Torino e Chivasso e dello CSEN Piemonte, ente di promozione sportiva che ha inserito questa gara nel calendario nazionale, oltre che con il patrocinio della Regione Piemonte, del Consiglio Regionale del Piemonte, del Comitato Regionale CONI del Piemonte e dell’Ente di gestione delle Aree protette del Po piemontese e della Riserva della biosfera Unesco CollinaPo. L’edizione 2022 del Trail delle Colline, inoltre, è stata inserita tra gli eventi della Settimana Europea dello Sport promossa dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e da Sport e Salute e nel calendario regionale FIDAL con approvazione n.390/trail/2022.

Tutte le info relative al 4° Trail delle Colline le potete trovare a questi link:

• Sito web ufficiale www.traildellecolline.it

• Facebook:  www.facebook.com/traildellecolline

• Official Film Movie: www.youtube.com/watch?v=QHThhZ8bHkk&t=2s

• Official Trailer:  www.youtube.com/watch?v=RRWnncz7WGU

• Raccolta fondi: gofund.me/9cd907eb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.