Giro di Romandia 2022: Il percorso nel dettaglio, c’è Damiano Caruso

La 75a edizione del Tour de Romandie si svolgerà dal 26 aprile al 1 maggio 2022, con la partecipazione di tutti i team WorldTour, oltre a Kern Pharma e una selezione svizzera.

Il percorso del Tour de Romandie 2022

In primo luogo, la corsa a tappe svizzera inizierà con un prologo su un profilo piatto, lungo 5.120 chilometri, a Losanna . Dopo una partenza da Place TL La Blécherette, i corridori percorreranno la Route des Plaines-du-Loup, il Chemin des Grandes-Roches, l’Avenue du Vélodrome per fare il giro dello Stade de la Pontaise, di nuovo la Route des Plaines-du- Loup, Avenue du Grey e Route de Romanel per raggiungere il traguardo allo Stade de La Tuilière. Questo stadio è stato costruito tra il 2017 e il 2020 per il club FC Lausanne-Sport, in sostituzione dello storico Stadio Olimpico Pontaise.

Quindi, la prima tappa partirà da La Grande Béroche nel cantone di Neuchâtel per 178 chilometri di corsa, con 4 salite in programma. Dopo i primi 37 chilometri di pianura sulle sponde del lago di Neuchâtel, il resto della tappa sarà piuttosto collinare con le salite verso Suchy (2,1 km al 6,1%), la salita verso Esmonts (7 km al 4%) e soprattutto la costa di Massonnens (2 km al 6,2%) da salire due volte sul circuito intorno a Romont . Il traguardo sarà in cima a un dosso ai piedi del castello.

Per l ‘Italia è presente Damiano Caruso, reduce dalla vittoria del giro di Sicilia, terra di origine, affronterà il Giro di Romandia con la sua squadra, la Bahrain-Victorious di cui fa parte il fresco vincitore della Freccia Vallone, Dylan Teuns.

Mappa del percorso del Tour de Romandie 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.