Giro d’ Italia 2022: Mark Cavendish vince in volata la 3^ tappa, Van der Poel resta in rosa

Il britannico Mark Cavendish ha vinto in volta la terza tappa del Giro d’Italia (l’ultima in terra ungherese), da Kaposvar a Balatonfured, lungo 201 km.

L’olandese Mathieu Van der Poel ha conservato la maglia rosa di leader della classifica.


Quella di oggi per il campione del mondo 2011, che tornava al Giro dopo nove anni (ultima volta nel 2013) è stata la vittoria n.160 della carriera. Nello sprint di questa terza tappa dietro al 36enne britannico si sono piazzati il francese Arnaud Demare (secondo) e il colombiano Fernando Gaviria.

 Mark Cavendish non vinceva una tappa del Giro dal 2013, data della sua ultima partecipazione, appunto. Aveva trionfato cinque volte durante questa edizione.

Per Matteo Sobrero ancora la maglia bianca di leader della classifica dei giovani. 

Il gruppo di 175 corridori continueranno il giro con la prima tappa in Italia da martedì per la quarta tappa che prevede una lunga e ripida salita sull’Etna (25,4 km al 5,6%).

“Dovrei essere in grado di mantenere il comando fino all’Etna, oltre a questo non posso dire”, ha detto Van der Poel.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.