VIDEO-Gaia Sabbatini sprinta “Eroicamente” per l’oro nella staffetta mista italiana agli Eurocross di Torino

Gaia Sabbatini ha dosato alla perfezione il suo sforzo superando in volata la spagnola Rosalia Tarraga nel rettilineo di casa e regalando all’ Italia la prima vittoria in staffetta mista davanti a un pubblico di casa in festa nel corso Campionati Europei SPAR di corsa campestre- oggi- al Parco La Mandria alla periferia di Torino (11).

Nella 4x1500m, il quartetto azzurro ha mantenuto la pole position per la maggior parte del percorso, ma sembrava che potesse perdere la finale quando Tarraga ha preceduto Sabatini e la francese Anais Bourgoin su la ripida e tortuosa discesa che esce dal tratto coperto del Museo delle Carrozze del Castello La Mandria.

Sabbatini, campionessa europeo U23 in carica sui 1500 m, aveva preso il sopravvento con quattro secondi grazie al terzo tentativo di Yassin Bouih per l’Italia, ma ha faticato sulla ripida salita fino al museo delle carrozze.

Tarraga e Bourgoin l’hanno raggiunta ma, quando contava di più sul traguardo, la velocità di 4:01.93 di Sabbatini sui 1500 m si è rivelata decisiva. La 23enne ha condotto così l’ Italia all’ oro davanti alla Spagna, con la Francia terza, seguita da vicino dalla Germania al quarto posto e dai tre volte vincitori di Gran Bretagna e Irlanda del Nord in quinta.

Per l’Italia, è stata una vittoria epocale in casa, il loro primo podio nell’evento. Il loro precedente piazzamento più alto – sesto – è arrivato nella gara inaugurale a Samorin nel 2017.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.