Freccia Vallone LIVE: vince Dylan Teuns! IL VIDEO


Che Finale! vince Dylan Teuns, secondo Valverde e Vlasov 3°

15:50-35″ tra la testa della corsa e il gruppo. Carr e Ferron hanno un vantaggio significativo sul gruppo guidato dagli uomini della Bahrain.

15:47-Simon Carr attacca di nuovo! Il ciclista inglese ha attaccato su questa terza ed ultima salita alla Côte d’Ereffe (km 183,6). Solo un compagno di fuga osa seguire la sua ruota: il francese Valentin Ferron (TotalEnergies).

15:45– Il passaggio del gruppo. IL VIDEO

15:44– 2° taglio del traguardo per il gruppo di testa. IL VIDEO


15:37– Ultimo giro-. Oggi è l’ultima volta che i corridori affrontano il circuito finale. È quindi l’ultima salita della Côte d’Ereffe (km 183,6), della Côte de Cherave (km 196,4) e del Mur de Huy (km 202,1).

0re 14:26- Video passaggio Costa d’Ereffe

ore 14:25– Il distacco è sceso a 1’35”

Il distacco della fuga si è più che dimezzato ed è sceso a 1’35” in cima alla Côte d’Ereffe (km 121,3)


ore 14:22- Reynders primo in cima alla Côte d’Ereffe (km 121,3)

Jens Reynders (Sport Vlaanderen-Baloise) ha guidato la fuga attraverso la terza salita in classifica di oggi.

ore 14:17- È il chilometro 119,1 quando i corridori stanno entrando nel circuito finale, che presenta tre salite elencate: la Côte d’Ereffe, la Côte de Cherave e il Mur de Huy. È alla fine del terzo giro su questo percorso di 31,2 chilometri che arriverà il traguardo della gara. Restano quindi nove salite da percorrere…
Côte d’Ereffe (km 121,3) – 2,1 km al 5%
Côte de Cherave (km 134,1) – 1,3 km al 8,1%
Mur de Huy (km 139,8) – 1,3 km al 9,6%
Côte d’Ereffe (km 152,5)
Côte de Cherave (km 165,2)
Mur de Huy (km 170,9)
Côte d’Ereffe (km 183,6)
Côte de Cherave (km 196,4)
Mur de Huy (km 202,1)

ore 14:13- Il pilota francese Cosnefroy, 2° nell’edizione 2020 della freccia Vallone, ha avuto un problema meccanico. Il suo compagno di squadra americano Larry Warbasse ha aspettato per aiutarlo a tornare al gruppo.


ore 14:08- Il gruppo sta accelerando

In questo momento, il gruppo sta usando la strada per tutta la sua larghezza. Le squadre di UAE Team Emirates, Ineos Grenadiers, Jumbo-Visma, Bahrain Victorious, Movistar Team o Astana Qazaqstan stanno lottando per ottenere (e mantenere) il loro posto in testa al gruppo. Ciò ha portato ad un notevole aumento del ritmo del gruppo principale, che si avvicina sempre di più alla testa della corsa.

Ore 14:07– Sono quindi 10 i ciclisti in testa alla corsa: Daryl Impey (Israel-PremierTech), Simon Guglielmi (Arkéa-Samsic), Bruno Armirail (Groupama-FDJ), Chris Juul Jensen (BikeExchange-Jayco), Jimmy Janssens (Alpecin- Fenix), Morten Hulgaard (Uno-X Pro Cycling Team), Valentin Ferron (TotalEnergies), Pierre Rolland (B&B Hotels-KTM), Luc Wirtgen (Bingoal-Pauwels Sauces) … e il già citato Reynders.

ore 11:30 Partiti

Image
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.